SardegnaGoSardegnaGo
Forgot password?

Villaggi a Geremeas

Ufficio Prenotazioni 06.97858000      -     info@sardegnago.com

Geremeas, il fiore all'occhiello del Golfo di Cagliari, è una località turistica del sud della Sardegna, all'interno del comune di Quartu Sant'Elena , centro da cui dista poco più di 20 chilometri ed è situata nella costa orientale del golfo di Cagliari ed è tra le zone meno piovose della Sardegna, in estate domina il sole ed il secco, tutte le condizioni perfette per passare una vacanza serena e pensare a godersi il profumo e lo splendore della natura in totale armonia con la famiglia, in coppia o con gli amici.

Ci si arriva percorrendo fino al Km 18 la strada provinciale 17 che da Cagliari porta a Villasimius. Qui si creano scenari entusiasmanti, con baie sabbiose lambite dal mare turchese, che s'alternano a calette rocciose, con il paesaggio trapuntato di macchia mediterranea e le case che s'inseriscono nell'ambiente con sorprendente armonia e discrezione.

La baia di Geremeas, lunga 3 chilometri, è sicuramente una delle più belle della costa; il mare cristallino raggiunge subito una certa profondità e la sabbia è bianca e di una grana più grande. Fra le tante meraviglie costiere, non puoi perderti queste spiagge incantevoli, autentici paradisi di sabbia dorata e mare azzurro, contornati da colline verdi suddivisa in tre parti distinte: quella centrale di Marongiu, Baccu Mandara a est e Kal'e Moru a Ovest. Le spiagge di Geremeas sono accessibili a diversamente abili, dotate di ampio parcheggio e servizi: noleggio attrezzatura balneare e natanti, punti ristoro e strutture ricettive. Quando soffia forte il maestrale, diventa meta di kite e wind surfisti, che popolano interamente la zona. Nel caso per le famiglie con bambini meglio spostarsi oltre Capo Carbonara, nella zona di Villasimius.

Alla sera è possibile godersi comodamente splendidi tramonti in dolce compagnia o semplicemente con il resto della famiglia, con il sole che lentamente, si nasconde dietro Cagliari.

Il mare, trasparente e cristallino, favorisce lunghe nuotate, snorkeling e la pratica della canoa, del kayak, del sup (stan up paddle) e della vela. Non lontano dalla riva possono essere ammirate diverse specie di uccelli, così come in acque più profonde è possibile incrociare gruppi di delfini.

Nel 2006 la spiaggia di Geremeas, è stata sede della nidificazione della tartaruga marina Caretta Caretta, evento unico (fino a quel momento) in Sardegna.

Nel vicino entroterra, abbinerai mare e natura ad archeologia: si trovano interessanti siti archeologici e il Parco dei Sette fratelli-Monte Genis, con i suoi 58.846 ettari di estensione, è tra i più grandi d'Europa. Nel parco scorrono diversi ruscelli che poi danno vita ad alcuni corsi d'acqua di media importanza con una portata maggiore. Le montagne sono ricoperte per la maggior parte da macchia mediterranea e sono l'habitat naturale per alcune specie animali, alcune in via d'estinzione. L'area è uno dei luoghi più verdi e affscinanti della Sardegna, una riserva naturale piena di piacevoli sorprese e panorami spettacolari nel sud-est dell'isola; il complesso montuoso costituito da 7 cime, raggiunge vette di circa mille metri. L'oasi è un trionfo della natura, in particolare di boschi e specie animali molto rare. Esistono diversi sentieri per gli amanti del trekking e mountain bike.

I complessi residenziali e le abitazioni emergono dai piccoli rilievi circostanti, così come i villaggi turistici della zona.

Il Calaserena Village, il più rinomato della zona, si affaccia direttamente sul mare, offrendo la possibilità di meravigliosi soggiorni per famiglie con bambini e coppie, con formule hotel o residence con pacchetti nave inclusi, a seconda delle proprie esigenze. I villaggi sono ricchi di comfort e attività, molti sono privi di barriere architettoniche e ammettono cani di piccola taglia. Per i più piccoli la balneazione sicura è possibile in una fascia di 2 metri dalla battigia. Durante il periodo estivo le spiagge sono organizzate in diverse concessioni con servizi di lettini e ombrelloni, canoe e pedalò a noleggio.

Geremeas è stato intensamente urbanizzato negli ultimi anni, ma l'impatto ambientale è stato abbastanza contenuto, se si esclude qualche abitazione di troppo proprio in corrispondenza di Torre delle Stelle, dove in realtà la costa è nella sua maggior parte rocciosa, con una piccola spiaggia. Nella zona difatti è la spiaggia di Geremeas a vincere la palma della spiaggia più ampia e spettacolare, seguita da quella di Solanas.

Nelle immediate vicinanze, a meno di 3 miglia marine, c'è il porticciolo turistico di Marina di Capitana, a circa 6 miglia marine è presente invece il porto attrezzato di Villasimius.

Le caratteriste del fondale possono variare nel tempo, ma una bella vacanza rilassante a Geremeas è l'ideale per ogni età, ogni anno, ogni tempo e difficilmente potrà mutare il suo fascino.

 

Calaserena Village
Geremeas Costa Sud

42 recensioni

Il Villaggio rappresenta la meta ideale per una vacanza all’insegna del relax ma anche del divertimento.

a partire da94.00 DETTAGLI